Anatomia e fisiologia delle tecniche Yoga di M. M. Gore

Anatomia e fisiologia delle tecniche Yoga di M. M. Gore è un piccolo libro molto interessante per chi pratica da qualche tempo. Non tanto per la prima parte, Nozioni fondamentali di anatomia e fisiologia che, a mio avviso, non è sufficientemente approfondita, quanto piuttosto per la seconda che dà, non a caso, il titolo al libro.

In questa sezione si analizzano le caratteristiche e gli obiettivi degli asana, e si approfondiscono le loro diverse categorie secondo una classificazione che prende in esame gli asana educativi, quelli rilassanti e quelli meditativi, per studiare infine l’effetto che hanno sul corpo e sulla mente.

Successivamente si passa all’analisi del pranayama e dell’atto respiratorio, specificando perché usare o meno determinate tecniche.

Anatomia e fisiologia delle tecniche Yoga di M. M. Gore è un testo interessante per lo Yogin che abbia già un minimo di esperienza e che conosca alcune tecniche basilari dello Yoga, perché dà per scontate alcune nozioni che chi si avvicina alla pratica per la prima volta potrebbe non possedere ancora.

Buona pratica consapevole a tutti!